Giugno 2020

Martedì 30 giugno

“Nostra patria è il mondo intero…”. La pandemia da Covid-19 ci ha coinvolto tutti e salvare il nostro pianeta è altrettanto una responsabilità di tutti.

➡️ libera circolazione, dignità e rispetto per ognuno deve essere la base da cui partire: ne parliamo con Davide Rostan, pastore della Chiesa Valdese di Susa ed attivista del collettivo Valsusa Oltre Confine

➡️ il razzismo è da estirpare anche e soprattutto nella quotidianità. Ne parliamo con Hani, del Collettivo Ujama, che ha animato le iniziative in solidarietà con Black Lives Matter

➡️ La vertenza dei lavoratori dello spettacolo è arrivata fin dentro i palazzi del potere di Roma. Ne parliamo con Nyko Ascia, musicista ed attivista di Alessandria

Giovedì 25 giugno

Cambiamo musica: le parole sono importanti!

➡️ la vertenza dei lavoratori dello spettacolo e della musica. Ne parliamo con Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale e con una rappresentanza dei lavoratori e delle lavoratrici del Teatro Regio di Torino

➡️ Il ruolo dell’informazione e dei giornali di “famiglia”, tra pandemie e “grandi opere”. Ne parliamo con Claudio Giorno, già fondatore del comitato Habitat Valsusa ed ambientalista storico.

➡️ Ecologia è politica. L’importanza di pensare e agire qui e ora. Il pianeta ha una data di scadenza. Ne parliamo con Gianluca Pittavino, redattore e membro del percorso di studio Ecologia Politica

Giovedì 18 giugno

Fase 3. “Ritorno al futuro! La corte dei conti europea boccia il Tav Torino-Lione: costoso, inutile e inquinante”. Perché oggi più che mai è necessario opporsi!
Ne parliamo con:

➡️ Alberto Poggio, professore aggregato del dipartimento energia del Politecnico di Torino e membro della commissione tecnica Torino-Lione

➡️ Guido Fissore, coordinamento dei comitati ed ex consigliere comunale del comune di Villarfocchiardo

➡️ Francesca Frediani, consigliere regione Piemonte

Martedì 16 giugno

Fase 3. “La libertà non è uno spazio libero…libertà è partecipazione!”. Appunti per la “rinascita post-covid”.

➡️ La solidarietà e l’impegno per non lasciare indietro nessuno: l’esperienza di Gianna e Lallo “bloccati” in Kenia dal Covid-19.

➡️ Sulla prima linea: un interessante e prezioso contributo, sotto forma d’inchiesta, dal sito Infoaut.org. Voci e testimonianze dal mondo sanitario, per una vita degna. Ne parliamo con Moican della redazione del sito.

➡️ Stare insieme e vivere i territori, di giorno e di notte, in autotutela e consapevolezza. L’esperienza a Torino di “Vanchiglia solidale” e dell’estate ai Murazzi. Ne parliamo con Michele, del centro sociale Murazzi.

Giovedì 11 giugno

Leggiamo, parliamo, discutiamo…ma facciamolo anche dal vivo! Appunti per un’estate di riflessione ed impegno.

➡️ Intervista a Paolo Giardina, autore del libro “Se fosse domani”, che dialogherà con Luca Giunti sabato 13 a Bussoleno in Piazzetta del Mulino alle 17

➡️ Intervista a Sandro Moiso, redazione di “Carmilla on line” e curatore del libro collettivo “La Pandemia, l’immaginario e il conflitto sociale”

➡️ Per non soccombere alla burocrazia. Ne parliamo con il commercialista Omar Pecora ed il consulente del lavoro Fabrizio Parente.

Mercoledì 10 giugno

Un’estate senza musica dal vivo non si può “sentire”.
Appunti per un futuro di spettacoli dal vivo…autotutelati sì, spenti no!

➡️ Intervista a Chris Cooper, dj e vocalist che ci spiega il progetto “Noi siamo il mondo delle notte”

➡️ la vertenza dei lavoratori dello spettacolo: dimenticati o invisibili? Ne parliamo con Seba di Manituana

➡️ Borgate dal vivo non spegne i riflettori. Ne parliamo con Alberto Milesi, dell’associazione Revejo

Giovedì 4 giugno

FASE 3: NON POSSIAMO FISSARE IL DITO, DOBBIAMO GUARDARE LA LUNA!
Arte, cultura, sapere, istruzione, socialità sono beni di prima necessità.
Ne parliamo con:

➡️ Vicio e Linda ci presentano il progetto Anima_l

➡️ Annalisa ci racconta la sua esperienza amara sul “diritto allo studio” al tempo del coronavirus

➡️ Michele ci parla della vertenza dei lavoratori dello spettacolo e del “diritto” alla socialità

Un pensiero riguardo “Giugno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: