Resto a casa ma non spengo il cervello – Podcast

Giovedì 18 giugno

Fase 3. “Ritorno al futuro! La corte dei conti europea boccia il Tav Torino-Lione: costoso, inutile e inquinante”. Perché oggi più che mai è necessario opporsi!
Ne parliamo con:

➡️ Alberto Poggio, professore aggregato del dipartimento energia del Politecnico di Torino e membro della commissione tecnica Torino-Lione

➡️ Guido Fissore, coordinamento dei comitati ed ex consigliere comunale del comune di Villarfocchiardo

➡️ Francesca Frediani, consigliere regione Piemonte

Martedì 16 giugno

Fase 3. “La libertà non è uno spazio libero…libertà è partecipazione!”. Appunti per la “rinascita post-covid”.

➡️ La solidarietà e l’impegno per non lasciare indietro nessuno: l’esperienza di Gianna e Lallo “bloccati” in Kenia dal Covid-19.

➡️ Sulla prima linea: un interessante e prezioso contributo, sotto forma d’inchiesta, dal sito Infoaut.org. Voci e testimonianze dal mondo sanitario, per una vita degna. Ne parliamo con Moican della redazione del sito.

➡️ Stare insieme e vivere i territori, di giorno e di notte, in autotutela e consapevolezza. L’esperienza a Torino di “Vanchiglia solidale” e dell’estate ai Murazzi. Ne parliamo con Michele, del centro sociale Murazzi.

Giovedì 11 giugno

Leggiamo, parliamo, discutiamo…ma facciamolo anche dal vivo! Appunti per un’estate di riflessione ed impegno.

➡️ Intervista a Paolo Giardina, autore del libro “Se fosse domani”, che dialogherà con Luca Giunti sabato 13 a Bussoleno in Piazzetta del Mulino alle 17

➡️ Intervista a Sandro Moiso, redazione di “Carmilla on line” e curatore del libro collettivo “La Pandemia, l’immaginario e il conflitto sociale”

➡️ Per non soccombere alla burocrazia. Ne parliamo con il commercialista Omar Pecora ed il consulente del lavoro Fabrizio Parente.

Mercoledì 10 giugno

Un’estate senza musica dal vivo non si può “sentire”.
Appunti per un futuro di spettacoli dal vivo…autotutelati sì, spenti no!

➡️ Intervista a Chris Cooper, dj e vocalist che ci spiega il progetto “Noi siamo il mondo delle notte”

➡️ la vertenza dei lavoratori dello spettacolo: dimenticati o invisibili? Ne parliamo con Seba di Manituana

➡️ Borgate dal vivo non spegne i riflettori. Ne parliamo con Alberto Milesi, dell’associazione Revejo

Giovedì 4 giugno

FASE 3: NON POSSIAMO FISSARE IL DITO, DOBBIAMO GUARDARE LA LUNA!
Arte, cultura, sapere, istruzione, socialità sono beni di prima necessità.
Ne parliamo con:

➡️ Vicio e Linda ci presentano il progetto Anima_l

➡️ Annalisa ci racconta la sua esperienza amara sul “diritto allo studio” al tempo del coronavirus

➡️ Michele ci parla della vertenza dei lavoratori dello spettacolo e del “diritto” alla socialità

Giovedì 28 maggio

“La memoria del passato serve a vivere il presente e a disegnare il futuro”

➡️ 28 maggio 1974: a 46 anni dalla strage fascista di Piazza della Loggia di Brescia. Per non dimenticare: ne parliamo con Michele di Radio Onda d’Urto di Brescia


➡️ Non dimentichiamo che l’istruzione e la formazione devono essere il futuro: testimonianza di Carmen, insegnante precaria presso la scuola primaria Elsa Morante di Settimo Torinese, sulle proteste nel mondo della scuola.


➡️ Prima “eroi” ora dimenticati: il personale medico/sanitario non dimentica, tra vertenze, promesse non mantenute e mancanza di strategia. Ne parliamo con Chiara Rivetti, segretaria di Anaao Assomed.


➡️ Le parole sono importanti! Decreto Rilancio e “decreti attuativi”: come districarsi tra limiti ed opportunità in materia fiscale e tributaria. Ne parliamo con il commercialista Omar Pecora

Martedì 26 maggio


Fase2: Si riparte? Non spegniamo il cervello ma ricordiamoci che: “Vola solo chi osa farlo!”. Come districarsi tra diritti negati e mala informazione, per ridare slancio alle nostre vite.

➡️ Intervista a Maria Cristina, dell’orchestra dell’Alta Felicità

➡️ Intervista ad Alessandra Algostino, docente di diritto costituzionale e comparato dell’Università degli Studi di Torino

➡️ Intervista con Matteo Poletti, scrittore valsusino e collaboratore di Condividi.org

Giovedi 21 maggio

Fase2: Condividi.org: anticorpi per e dalla comunità.

➡️ “Ripartiamo” dai giovani: perché niente sia come prima. La sfida per una didattica ed una socialità realmente per tutte e tutti. Ne parliamo con Gaia della redazione di Condividi.org e del Comitato Giovani No-Tav

➡️ Migranti e nuove/vecchie povertà. Davvero non vogliano lasciare indietro nessuno? Repressione ed esclusione sociale ai tempi del Covid-19. Consigli e pratiche per una comunità che non vuole restare indifferente, ne parliamo con Laura Martinelli dell’ Asgi (associazione per gli studi giuridici) e con Giulia Casel della redazione di Condividi.org

➡️ Di quale Rilancio parliamo? Consigli in materia fiscale e tributaria…per non restare “al palo”. Ne parliamo con Omar e Fabrizio dello studio Pecora e Parente.

Martedì 19 maggio

FASE 2: Da #restiamoacasamanonspegniamoilcervello a CONDIVIDI.ORG: anticorpi per e dalla comunità!

➡️ Perché niente sia più come prima ci vuole una rivoluzione ecologica. Ne parliamo con Violetta, attivista di F4f Valsusa e della redazione di Condividi.org

➡️ Nessuno deve essere lasciato indietro, soprattutto chi vive la condizione di disabilità. Ne parliamo con Maria e Alice del Collettivo Disabili Pirata e dell’associazione A.P.R.I. Onlus Valsusa

➡️ Connettiamo la solidarietà!. Perché la rete è un bene di prima necessità ed il digital divide un crimine. Ne parliamo con Pierpaolo, esperto di open source, e con Edo, coorganizzatore del Festivàl delle Mura e del Festival Alta Felicità.

Giovedì 14 maggio

FASE 2: di che rilancio si parla?
“Se pensi in termini di anni, pianta il riso
Se pensi in termini di decenni pianta gli alberi
Se pensi in termini di centinaia di anni, insegna alla gente”
Tratto da Confucio

➡️ Intervista ad Ombretta Bertolo, sindaca di Almese

➡️ Intervista a Eugenio, studente presso l’università degli studi di Torino

➡️ Consigli in materia fiscale e tributaria…per non naufragare. Il commercialista Omar Pecora e il consulente del lavoro Fabrizio Parente rispondono alle domande degli ascoltatori

Martedì 12 maggio

FASE 2: il presente ed il futuro sono i nostri figli! #ripartiamodallepersonepiccole

➡️ Intervista a Chiara Cerruti, mamma ed estensrice della lettera aperta dei genitori dell’istituto comprensivo Ricasoli di Torino

➡️ Intervista a Consuelo
Giovazzini dell’associazione culturale LiberaMente di Avigliana

➡️ Intervista a Giorgio Perino, insegnante presso l’istituto comprensivo di Susa

Giovedì 7 maggio

Pandemia e disuguaglianza: “non è vero che siamo sulla stessa barca…ciò che è uguale è la tempesta che ci ha colpiti”.

➡️ Senegal e Covid-19. Ne parliamo con il sindaco di Pino Torinese (Alessandra Tosi) e con l’antropologa Martina Laganà

➡️ Prevenzione e solidarietà per non lasciare indietro nessuno. Ne parliamo con Claudio Beltramello (medico epidemiologo di Vo’ Euganeo in Veneto) già operatore in Tanzania e Mozambico per la Ong Cuamm- medici per l’Africa.

➡️ Consigli in materia fiscale e tributaria…per non naufragare. Il commercialista Omar Pecora e il consulente del lavoro Fabrizio Parente rispondono alle domande degli ascoltatori

Martedì 5 maggio

FASE 2:
Voci dalle amministrazioni del territorio: idee, dubbi e proposte dalla bassa, media ed alta valle. Tasse, servizi, gestione del territorio ai tempi del Covid-19.

Ne parliamo con:

➡️ Francesco Richetto (assessore Comune di Bussoleno)

➡️Andrea Archina’ (sindaco di Avigliana)

➡️ Franco Trivero (presidente ProNatura Alta Valle di Susa).

Giovedì 30 aprile

FASE 2:
Quali garanzie per i lavoratori, per i cittadini e per il “lavoro”?

➡️ Diretta telefonica con Edi Lazzi (segretario provinciale della Fiom)

➡️ Intervento di Francesca, coorganizzatrice del FESTIVÀL STREAM MARATHON (festival la mura di sant’antonino)
Per info clicca qui

➡️ Intervista ad Angela (delegata CGIL ospedale di Susa) sul flashmob di stamattina presso l’ospedale di Susa.

➡️ Riaperture dal 4 maggio. Risposte alle domande degli ascoltatori in materia fiscale e consulenza sul lavoro.

Martedi 28 aprile

FASE 2
Di che cosa stiamo parlando? Siamo in grado di affrontarla in Piemonte? Ne parliamo con:

➡️ Chiara Rivetti segretaria regionale Anaao Assomed

➡️ Alessandro Ferretti, ricercatore presso il dipartimento di Fisica dell’università degli studi di Torino
https://alessandroferrettiblog.wordpress.com/

➡️ Andrea Novaro, rider di “Deliverance project” Torino

Giovedì 23 aprile

FASE 2: mai più come prima!

➡️ Diretta telefonica con Andrea di Radio Onda d’Urto di Brescia e Michele del Festival dell’Alta Felicità sul progetto di campagna “Cambiamo musica” per una Rinascita nel segno della musica che unisce e riduce le disuguaglianze

➡️ Il 25 aprile non va in quarantena: iniziative in Valle. “Nella memoria l’esempio, nella lotta la pratica”

➡️ Facciamo il punto con Omar e Fabrizio su come affrontare la Fase 2.

Martedì 21 aprile

FASE 2: mai più come prima!

➡️ la rivoluzione ecologica è all’ordine del giorno. Ne parliamo con Ivan e Stefano di Fff (Valsusa e provinciale).

➡️ Con la musica…teniamoci stretti! Collegamento con Mr T-bone degli Uppertones per commentare il concerto virtuale dentro l’ospedale di Rivoli

➡️ Omaggiare Luis Sepulveda…quando l’arte è lotta per un mondo più giusto

Giovedì 16 aprile

La puntata di oggi sarà la prosecuzione delle scorse puntate, incentrate sul doppio binario, ovvero inchiesta sull’emergenza e possibile FASE 2, ed avrà come temi:

➡️ Caso Piemonte?! La parola ai medici! Diretta telefonica con Chiara Rivetti dell’ Anaaoo Assomed (Associazione dei medici e dirigenti sanitari piemontesi)

➡️ Niente dovrà più essere come prima: forme di mutualismo e solidarietà versus insufficienza e proclami del sistema. Ne parliamo con Marco Revelli (docente di Scienze politiche presso l’università del Piemonte orientale, storico, sociologo, politologo)

➡️ Rubrica di approfondimento e consigli con i nostri collaboratori Omar e Fabrizio, rispettivamente commercialista e consulente del lavoro

Martedì 14 aprile

Chi rischia di restare indietro?

➡️Maria Teresa (associazione Lisanga’) e Massimo Lioce (in contatto con la delegazione dei medici cubani da ieri in Piemonte) con il tema del sud del mondo e le risposte dei movimenti sociali e delle iniziative di solidarietà.

➡️Livio Pepino (già membro del Consiglio Superiore della magistratura e già presidente di Magistratura Democratica; Presidente del Tribunale dei popoli e del Controsservatorio Valsusa ecc.ecc.) per un contributo sul rischio di nuove povertà e un commento sulla situazione in Piemonte.

Giovedì 9 aprile

➡️ Focus sul “caso” emergenza in Piemonte: ritardi ed errori nella gestione sanitaria?
Ne parliamo con due consiglieri regionali: Francesca Frediani e Marco Grimaldi.

➡️ Intervista a Samuel dei Subsonica per la campagna teniamoci stretti

➡️ Situazione dormitori e rsa con Martina

Martedì 7 aprile

➡️ Campagna teniamoci stretti: sono arrivati gli aiuti all’ospedale di Rivoli
➡️ Focus sui lavoratori dello spettacolo
➡️ Aggiornamento dalla distribuzione caritas/volontari
➡️ Aggiornamenti commercialista/consulente

Giovedì 2 aprile

Restiamo a casa ma non lasciamo sol* nessun*
Servizi attivi e iniziative di solidarietà sui territori

Martedì 31 marzo

Oggi parliamo di benessere psicologico e come la condizione di quarantena influisca su di esso: ad accompagnarci mille ospiti a sorpresa!

Un pensiero riguardo “Resto a casa ma non spengo il cervello – Podcast

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: